Abbiamo visto da vicino quali sono le vetture presenti in Gravel e di come la potenza dei cavalli di ciascun bolide sia divisa tra le categorie in 4WD e RWD. Adesso è la volta di conoscere su quali tracciati e in quale modalità possiamo dare sfogo alla nostra furia competitiva, sia in modalità carriera che multiplayer.

Ecco, quindi, l’elenco completo dei tracciati, delle varianti e delle modalità presenti in Gravel.

Tracciati e Varianti

Le ambientazioni offerte ai piloti di Gravel sono varie e molto spettacolari. Si passa da esotiche spiagge incantate immerse nel deserto fino ad arrivare a montagne innevate e foreste amazzoniche. Gli scenari, nello specifico, sono i seguenti:

Alaska, Varianti: foresta rude, la segheria, corsa al lago, lungo il fiume, l’oleodotto variante 1, 2, la ferrovia variante 1, 2, il villaggio dei pescatori, nelle foreste, tra le grotte;
Los Angeles Memorial Coliseum, Varianti: l’otto, il doppio ovale, la chicane, l’incrocio, l’ovale;
Blue Paradise Pacific Ocean, Varianti: lunga, l’ovale, corta, l’otto;
Rally Cross Lohèac, Varianti: nessuna;
Namibia, Varianti: tra le dune variante 1, 2 e 3, la costa degli scheletri variante 1 e 2, nel canyon, nella savana variante 1, 2 e 3, la traversata;
Florida Stadium, Varianti: l’incrocio, la spirale, l’otto variante 1 e 2, l’ovale
Autodromo di Franciacorta, Varianti: nessuna;
Las Vegas, Varianti: nessuna;
The Iron Mine – Outback, varianti: l’otto, corta, lunga;
Frozen Peak – Mont Blanc, Varianti: l’ovale, corta, l’otto, lunga;
Grand Prix 3R – Trols Rivières, Varianti: nessuna;
Laankebanen Helle, Varianti: nessuna;
Lettonia, Varianti: nessuna
Rally San Luis, varianti: nessuna;
Circuito Internacional de Montalegre, Varianti: nessuna;
Estering Buxtehude, Varianti: nessuna.

Modalità di gioco

La carriera di Gravel si incentra nello sfidare, gara dopo gara, i Masters di ciascuna disciplina, primeggiando su di essi e dimostrando a tutti di esseri i campioni indiscussi dell’off-road.

Ciascun Masters è esperto in una modalità specifica e sarà possibile sfidarlo in detrminati eventi dedicati, chiamati “eventi speciali”, dove lo scontro sarà del tipo testa a testa. Gli eventi speciali sono: Stadium Circuit Master, Wild Rush Master, Speed Cross Master, Cross Country Master e Final League.

Come suggeriscono i nomi, ogni disciplina è a sé dedicata e primeggiare in ciascuna di essa non sarà affatto facile. Per sbloccare gli eventi speciali tocca raggiungere un certo punteggio nelle competizioni classiche che si dividono in gare a checkpoint, a giri, a eliminazione, smash up (toccare con la vettura degli indicatori stabilendo il giro più veloce), campionato e time attack.

Terminata la carriera, ricordiamo che è inoltre disponibile una modalità online attraverso la quale sfidare amici e giocatori occasionali di tutto il mondo, oltre a eventi settimanali nei quali classificarsi primi.

Ti Potrebbe interessare anche...