Il PlayStation VR ha fatto parlare molto di se soprattutto per il prezzo di lancio molto al di sotto della concorrenza. Ma Sony sta giocando “sporco” e la cosa non è passata inosservata a molti siti specializzati.

Il prezzo di lancio del visore Sony è si 399€ ma per giocare serve anche la PlayStation Camera NON inclusa nel bundle. Questo porta il prezzo del visore a circa 460€ sicuramente ancora al di sotto dei vari Oculus e Vive ma, ad aumentare ulteriormente il prezzo c’è da considerare il controller.
Ebbene se si vuole giocare con i controller di movimento, come fatto vedere dalle tante dimostrazioni e pubblicità rilasciate, servono altri 60€.

PlayStation VR + Move

Il prezzo reale della realtà virtuale targata Sony sfonda tranquillamente il muro dei 500€ non molto distante dai 599$ con cui l’Oculus Rift, compreso di controlle XBOX One, si presenta sul mercato americano (sul nostro mercato lo sappiamo tutti… una vergogna a 700 erotti euri).
Rimane irraggiungibile il prezzo del HTC Vive che in Italia arriva a costare quasi 1000€.

Si fa pagare questa realtà virtuale…

Ti Potrebbe interessare anche...