A poco più di un anno di distanza da quella che fu la nostra recensione di una delle edizioni remastered più azzeccata fino ad oggi, ci ritroviamo nuovamente a recensire il decimo e indimenticato capitolo della saga di Final Fantasy, questa volta nella sua edizione per console PlayStation 4.

È bene subito dirlo, come già detto lo scorso anno, il gioco è invecchiato maledettamente bene e fa ampiamente, spesso e volentieri, rimpiangere quel gameplay e quelle meccaniche di gioco che fanno sì che molti considerino il decimo capitolo come l’ultimo vero Final Fantasy (seppur già la storia di Yuna e Tidus come meccaniche di gioco si distaccava dai classici gameplay di Final Fantasy VII/VIII/IX). Il gioco offre un pacchetto completo, con, oltre ai capitoli principali Final Fantasy X e Final Fantasy X-2 rimasterizzati in HD, anche la Last Mission di Final Fantasy X-2, il cortometraggio Eternal Calm che funge da ponte di congiunzione tra i due episodi, laSferografia Avanzata, un boss opzionale e il sistema Creature Creator che vi permetterà di catturare i mostri per poi sfidarli all’interno di una arena di gioco… Tutte grandi cose, se non fosse che di fatto stava già tutto nella versione uscita l’anno scorso su PS3.

PERCHÈ ACQUISTARE FINAL FANTASY X | X-2 HD REMASTER?

Di fatto, solo la passione o il fatto che non abbiate mai giocato Final Fantasy X (NdR: e, in questo caso, shame on you!). Per il resto, un sovrapprezzo di 10 euro a fronte di miglioramenti e cambiamenti pressocchè nulli non giustifica per nulla una nuova spesanel caso in cui foste già in possesso della versione uscita l’anno scorso per PS3.

Se poi vogliamo essere pignoli nel dire che effettivamente però qualche cambiamento c’è, e giustificare così l’acquisto di questa nuova versione rimasterizzata, allora possiamo parlare di:

  • Colori sicuramente più nitidi e “puliti” rispetto alla versione uscita su PS3;
  • La possibilità di switchare dalla colonna sonora originale a quella riarrangiata in qualunque momento (possibilità assente su PS3);
  • Inserimento di un nuovo filtro anti-aliasing che rende la scalettatura delle superfici molto meno evidente rispetto a quanto visto in passato;
  • Un generale upgrade grafico che rende il tutto maggiormente piacevole alla vista;
  • I filmati, che lo scorso anno lasciavano un po’ interdetti per il loro cattivo ridimensionamento al 16:9 sono stati migliorati;

Ora, se questi elementi giustifichino o meno l’acquisto sta a voi valutarlo, ma il gioco in se merita moltissimo per gameplay, trama e contenuti che solo i Final Fantasy di una volta erano in grado di garantire.

final fantasy x

COMMENTO DELL’AUTORE

Final Fantasy X | X-2 HD Remaster è un titolo da avere, se non avete giocato la versione uscita un anno fa su PS3 o se avete quella su PsVita che grazie al cross save vi permetterà di continuare la vostra avventura su PS4 (o se per vostra sfortuna non lo abbiate mai giocato). Al di là di questi elementi il gioco rischia di attirare l’attenzione solo dei fan della saga, per ovvie ragioni.
I contenuti ci sono, ma trattandosi di fatto di una remaster della remaster, il prezzo è ben lontano dall’essere adatto.

Ti Potrebbe interessare anche...