Se parliamo di retrocompatibilità PS4 a livello hardware partiamo subito col dire che se provate ad inserire un gioco PS2 o PS3 sul lettore DVD della PS4 questo non funzionerà. Il modo per giocare ai vecchi titoli sulla console Next Gen però esiste…

La prima soluzione è il Playstation Now. Questo servizio a pagamento permette di giocare ai giochi di qualunque versione sulla nostra PS4 ed il gioco sarà in streaming. Come un video YouTube, che non sta fisicamente sul nostro PC, il Playstation Now permetterà di avviare un gioco, elaborarlo su un’altra Playstation (praticamente un server), vedere sulla nostra PS4 il flusso video ed interagire con esso. La fregatura? In Italia al momento tale servizio non è disponibile. Infatti, la connessione internet necessaria è per necessità la banda larga, non ancora pienamente diffusa in Italia.

Tranquilli però, esistono altre soluzioni per giocare ai nostri vecchi titoli. Sony ha infatti pian piano iniziato a distribuire le versioni “remastered” dei vecchi titoli PS3 e PS2.

Retrocompatibilità PS4 per i giochi PS3

Per quanto riguarda i titoli PS3, i titoli giocabili (scaricabili attraverso il Playstation Store) sono e saranno sempre pochissimi. La diversa architettura fa sì che occorra un grossissimo lavoro per adattarli alla PS4 (vengono quasi interamente fatti da capo), e Sony per ora sta puntando tutto sul Playstation Now. I pochi titoli PS3 remastered per PS4 sono: The Last of Us, Resident Evil 0, Grim Fandango, Final Fantasy X, God of War, Gravity Rush, Day of the Tentacle, ed è notizia di questi giorni l’arrivo imminente di una versione remastered di Call of Duty: Modern Warfare.

Retrocompatibilità PS4

Retrocompatibilità PS4 per i giochi PS2

Discorso diverso per i titoli PS2, più semplici da elaborare. Dal 2015 Sony ha iniziato a distribuire pian piano sul suo store le copie digitali di molti titoli PS2 emulabili dalla PS4. Al momento i titoli PS2 emulati su PS4 sono: Arc the Lad: Twilight of the Spirits, Bully, Dark Cloud, Dark Cloud 2, Fantavision, Grand Theft Auto III, Grand Theft Auto: San Andreas, Grand Theft Auto: Vice City, GTA: The Trilogy, Max Payne, Manhunt, Okage: Shadow King, PaRappa the Rapper 2, Puzzle Quest: Challenge of the Warlords, Rise of the Kasai, Rogue Galaxy, Star Wars Bounty Hunter, Star Wars Jedi Starfighter, Star Wars, Racer Revenge, The Mark of Kiri, Twisted Metal Black, War of the Monsters.

I giochi adattati alla PS4 (che dovrebbero diventare col tempo centinaia) avranno una risoluzione di 1080p , avranno nuove caratteristiche social come i trofei, il Live Broadcast per fare streaming delle sessioni di gioco e il Remote Play.

Sony ha inoltre avviato la campagna per chiedere direttamente ai fan quale gioco PS2 vogliano su PS4. Attraverso l’hashtag #ps2ps4 si può così twittare il nome del videogioco: qualora un gioco raggiunga un numero rilevante di tweet verrebbe preso in considerazione per la retrocompatibilità. 

E voi cosa pensate di questa retrocompatibilità PS4? Meglio il sistema utilizzato dall’Xbox One?

Appassionato dei giochi anni ’90? Su Steam l’emulatore ufficiale SEGA Mega Drive.  Leggi anche le ultime notizie sulla nuova Nintendo X!

Ti Potrebbe interessare anche...