Prima o poi capita a tutti i videogiocatori di dover acquistare un nuovo controller per sostituire quello vecchio che non funziona più molto bene. Solitamente si opta per la strada più semplice e breve: quello ufficiale della console. A volte, però, un’ottima soluzione può risultare quella di acquistarne uno non ufficiale, ma economico. In questo articolo vi mostreremo alcuni controller PS4 che potrebbero essere una buonissima alternativa, anche in rapporto qualità-prezzo.

Nacon Compact Controller

Il primo da consigliarvi è senza dubbio il Nacon Compact Controller. Disponibile ad un prezzo di 32€ circa, è senza dubbio il più famoso in circolazione tra quelli non ufficiali Sony. Rispetto al Dualshock 4 sono sostanzialmente due le cose che cambiano. Il Nacon Compact Controller è arrotondato sulla parte dei tasti posteriori (R1, R2, L1, L2) e non è wireless. L’unico punto fastidioso può risultare proprio il fatto di dover giocare con il cavo. C’è da dire però che il cavo ha una lunghezza di 3 metri.

Per quanto riguarda tutto il resto la differenza non si nota. Possiede tutte le caratteristiche principali di un classico Dualshock 4, compreso il Touch pad. Con 2 motori di vibrazione, un jack da 3,5 mm ed un LED per l’indicatore del player è assolutamente uno dei migliori disponibili, se non il migliore tra quelli non ufficiali. Ricordiamo che Nacon sarà presente in Milan Games Week 2018 con uno stand completamente dedicato.

Subsonic Pro 4 Wired Controller

Acquistabile su Amazon o direttamente dal sito ufficiale di Subsonic al prezzo di 24,99€, questo è un controller PS4 non ufficiale che sembra essere una buona alternativa. Anch’esso possiede le caratteristiche principali di un classico Dualshock 4. La versione base è con un cavo di 3 metri, ma è disponibile anche il modello wireless al prezzo di 34,99€.

Il design di questo controller è molto semplice e la grandezza non è eccessiva, è anzi piuttosto piccolo. Molto probabilmente dovrà essere aggiornato ogni volta che verrà aggiornata la console, ma è possibile fare tutto da PC in maniera molto semplice. Il Touch Pad non dispone di tutte le funzioni, ma per il resto fa il suo compito senza deludere né eccellere.

Twodots Wired PRO PAD

Una terza alternativa al Dualshock 4 è il Wired PRO PAD di Twodots. Disponibile al prezzo di 25,99€, offre le caratteristiche base senza pretendere troppo. Utilizzabile solo tramite cavo (lunghezza 2,5 metri), garantisce una discreta predisposizione al gaming. Design molto simile a quello di un controller Xbox e analogici leggermente più grandi permettono una buona maneggevolezza.

Un difetto piuttosto fastidioso è il fatto che di tanto in tanto si disconnette. Bisogna quindi dover scollegarlo e ricollegarlo per far tornare tutto alla normalità. Se state cercando qualcosa di non troppo dispendioso questo potrebbe fare al caso vostro.

Controller Wired @Play

Passiamo ora alla linea @Play di GameStop. Al prezzo di 39,98€, è possibile acquistare un controller con licenza Sony in vendita esclusivamente nei negozi (o sul sito) della catena. Con design traslucido e tasti classici, si discosta di poco da quello ufficiale. Anch’esso utilizzabile solo tramite cavo, dispone di tutte le caratteristiche che possiede un Dualshock 4, compresi jack audio e Touch Pad.

Tra i controller non ufficiali in circolazione, è sicuramente tra i migliori. Garantisce un’ottima maneggevolezza e permette di giocare a tutti i titoli presenti senza alcun tipo di problema. Un’ottima scelta per chi non ha bisogno necessariamente di un controller ufficiale.

Dualshock 4 – Wireless V2

Chiudiamo ovviamente con il controller originale di PlayStation 4, il Dualshock 4. Inutile dire che, al netto della spesa più alta rispetto a tutti i modelli visti finora, la qualità di costruzione, la forma familiare e ben bilanciata e il suo essere quasi privo di difetti lo rende la scelta migliore.

La fortuna potrebbe girare dalla vostra poiché potreste anche approfittare di qualche offerta interessante che permetta di accaparrarsi il controller ad una cifra più bassa del suo costo base.

Abbiamo selezionato 4 controller che potrebbero interessare a chi non ha intenzione di spendere una grossa cifra. Non si avrà tra le mani un Dualshock 4, questo è vero, ma sono degne alternative, nonostante debbano essere utilizzati con il cavo. Fateci sapere nei commenti se ne possedete uno tra quelli elencati e diteci cosa ne pensate.

Ti Potrebbe interessare anche...